Come eliminare le cimici da letto

Una cosa che può causare delle notti insonni è lo scoprire di avere un problema di cimici da letto.

Come eliminare le cimici da letto

Non si può certo pensare di stendersi su un letto che si sa essere popolato di queste piccole creature fastidiose che non aspetto altro che il proprio banchetto si stenda e prenda sonno. È quindi un problema da affrontare velocemente quando si presenta e per farlo in maniera efficace bisogna prima conoscere chi è il nemico che si sta combattendo per poi adottare le contromisure adatte e tornare a dormire sonni tranquilli.

  1. Da dove arrivano le cimici da letto?
  2. Come sono fatte le cimici del letto
  3. Cose che attraggono le cimici dei letti
  4. I morsi delle cimici del materasso
  5. Cose da fare prima di un trattamento anti-cimici dei letti
  6. Rimedi casalinghi per le cimici dei letti
  7. L’azione efficace e definitiva di un professionista della disinfestazione

Da dove arrivano le cimici da letto?

Le cimici dei letti sono delle appassionate dei viaggi, può sembrare in solito ma spesso il metodo migliore che hanno per passare da un letto all’altro è quello di entrare e farsi trasportare, all’insaputa del proprietario, in una valigia o un bagaglio. Questo però non è l’unico sistema che hanno a disposizione ma possono anche usare altri vettori come mobili, vestiti, scatole o divani e cuscini di seconda mano, per questo sarebbe opportuno ispezionarli con molta attenzione.

È sovente imbattersi nelle cimici dei letti anche in posti come i cinema o in alcuni negozi al dettaglio anche pare essere raro che in queste situazioni questi insetti riescano poi a raggiungere la casa e il letto del malcapitato di turno.

Come sono fatte le cimici del letto

Questo tipo di insetti hanno una dimensione fino a circa 5 mm sono quindi visibili all'occhio umano, ma solo guardando attentamente, uno sguardo distratto infatti potrebbe non individuarle. Sono di forma ovale, piatta e di colore marrone ruggine. A differenza di altri insetti, non possono saltare né volare.

Strisciano fuori dai loro nascondigli di notte per nutrirsi di sangue che si traduce in quelle famigerate punture di cimici. Le femmine possono deporre fino a 250 uova durante la loro vita che va da due a quattro mesi. Le uova sono ovali e di colore bianco.

Cose che attraggono le cimici dei letti

Sia che tu abbia una casa disordinata o perfettamente in ordinata, alle cimici dei letti importa solo che la loro fonte di cibo, ovvero le persone, siano nelle vicinanze. Per fortuna non ci sono evidente o prove documentali che le cimici dei letti siano vettori di malattie infettive. Questi insetti provocano solo pruriti, arrossamento della pelle indizi che sono proprio il segno di una infestazione in atto.

I morsi delle cimici del materasso

Qualcuno pensa che basta coricarsi nel letto con un pigiama a maniche lunghe per poter essere protetto dai morsi delle pulci da letto ma questo sistema purtroppo non è assolutamente sufficiente. Al contrario svegliarsi con le puntura di cimici da letto nonostante si sia indossato un pigiama lungo è la conferma inequivocabile di una infestazione di questi parassiti.

Ci sono poi anche altri segni rivelatori della presenza di pulci da letto, oltre a quello di individuarle a occhio nudo, tra cui:

  • Piccole macchie nere sulle lenzuola (le feci degli insetti);
  • Gusci di cimici dei letti, questi insetti perdono la pelle proprio come i serpenti;
  • Un odore di muffa nella camera da letto;
  • Macchie di sangue, che potrebbero verificarsi se schiacci involontariamente un insetto nel sonno.

Se riscontri uno di questi segnali, potresti avere un'infestazione da cimice da letto e dovresti non perdere altro tempo.

Cose da fare prima di un trattamento anti-cimici dei letti

Le cose si fanno per gradi e prima d’intervenire è bene preparare l’area dell’intervento nel migliore dei modi.

Metti in ordine

Nonostante il loro nome, le cimici dei letti non vivono solo nelle lenzuola: potrebbero nascondersi in scatole di cartone, sotto il letto o sui vestiti nel cesto della biancheria. Prima di provare a estirpare le cimici dei letti, è necessario eliminare quanto più disordine possibile. Sostituisci le scatole di cartone con quelle di plastica, metti tutti i tuoi vestiti in sacchi della spazzatura sigillati e fai lo stesso con cuscini e giocattoli in pelouche.

Pulisci in profondità le cose che potrebbero essere infestate

Tutto ciò che potrebbe avere cimici dei letti deve essere pulito accuratamente. Ciò significa trattare a caldo indumenti e lenzuola in un'asciugatrice trattamento che dovrebbe uccidere le cimici dei letti.

Anche tutti i mobili della tua camera da letto dovrebbero essere esaminati per rilevare eventuali cimici dei letti e puliti se necessario. Le tende devono essere rimosse e pulite in modo professionale e l'intera stanza deve essere aspirata accuratamente.

È estremamente importante conservare tutti gli oggetti puliti in sacchetti di plastica sigillati. Anche il sacchetto sottovuoto deve essere rimosso dopo l'uso, inserito in altro un sacchetto di plastica sigillato e smaltito.

Rendi il tuo letto un'isola

Le cimici dei letti sono così chiamate perché mordono di notte. Sebbene non vivano sempre nel materasso, spesso lo fanno. Allontanare il letto dal muro, dai mobili e da qualsiasi altra cosa renderà meno probabile che l'infestazione si propaghi da qualsiasi altra parte.

Aspirare l'area

L'ultimo passo prima di iniziare il trattamento è quello di aspirare completamente sopra, dentro e intorno all'area interessata. Aspira accuratamente il tuo letto, concentrandoti non solo sul materasso, ma anche sulla testiera e sulle doghe.

Rimedi casalinghi per le cimici dei letti

Una volta fatto tutto, sarai pronto per provare a eliminare da solo il problema ma se vuoi la sicurezza di sterminare tutte le cimici sappi che questa può esserti fornita solo da un professionista del settore della sanificazione. In tutti i casi se preferisci provare un trattamento fai-da-te, prova i seguenti rimedi casalinghi.

  1. Fai morire di fame le cimici dei letti: se hai tempo a dismissione puoi tentare di farle morire di fame. Innanzitutto, aspira accuratamente il letto. Successivamente, dovrai procurarti alcuni sacchetti di plastica con cui sigillare il tuo materasso e lasciarlo in questa condizione almeno una settimana: questo impedirà agli insetti di uscire e nutrirsi, facendoli morire di fame.
  2. Usa la terra diatomacea: anche chiamata farina fossile, questa è spesso considerata il più efficace di tutti i trattamenti naturali contro le cimici dei letti, uccidendo oltre il 90% delle cimici dei letti. Il trattamento è economico. La polvere va messa anche nelle più piccole crepe e fessure che potrebbero essere un nascondiglio delle cimici. Il lato negativo? Ci vogliono fino a 10 giorni per vedere gli effetti.
  3. Bicarbonato di sodio: ecco un altro motivo per cui è sempre utile avere del bicarbonato di sodio a disposizione in casa, può uccidere le cimici dei letti. Si pensa che la spruzzatura di bicarbonato di sodio sulle aree colpite dalle cimici dei letti disidrati fisicamente la loro pelle o che i cristalli siano abbastanza abrasivi da tagliarla. Questo sistema è economico, funziona, quindi qual è il lato negativo? Per trattare le cimici dei letti con il bicarbonato di sodio dovrai ripetere il processo di spruzzatura e passare l'aspirapolvere regolarmente per eliminarle. Questo a sua volta significa che avrai bisogno di molto bicarbonato e di tempo a disposizione per ripetere il trattamento rendendolo più costoso e scomodo di quanto non possa sembrare.
  4. Aceto: questo prodotto che abbiamo quasi tutti nelle cucine ha il merito di poter uccidere le cimici del letto danneggiando il loro sistema nervoso ma purtroppo non ha alcun effetto sulle uova e quindi un eventuale trattamento, a patto di sopportarne l’odore forte in camera da letto, non sarà mai definitivo.
  5. Borace: un altro metodo semplice e veloce per trattare le cimici. Per soffocare gli insetti, cospargere generosamente di borace sul materasso, quindi spruzzare sull'acqua. Il borace è utile anche quando si tratta di lavare gli oggetti interessati. Aggiungine un po' alla lavatrice per assicurarti che gli insetti siano spariti per sempre. Anche in questo caso però l’azione di questo prodotto non ha alcuna efficacia sulle uova e quindi l’infestazione potrebbe ripresentarsi dopo poco tempo.

L’azione efficace e definitiva di un professionista della disinfestazione

Controllare una infestazione da cimici del letto, come di altri parassiti, è una cosa da fare professionalmente per avere la certezza di risolvere in breve tempo e in maniera duratura il problema. Provare ogni rimedio fai-da-te è lecito ma bisogna anche arrendersi all’evidenza che un problema di questo tipo potrebbe essere al di fuori delle proprie competenze. L’azienda leader a Milano, Monza e in tutta la Lombardia per intervenire in caso di una infestazione di cimici da letto è Hygene S.r.l. che grazie alla sua ventennale esperienza, il personale qualificato e attrezzature all’avanguardia è in grado di risolvere alla radice questo problema. Se la tua casa o il tuo esercizio commerciale ha un problema di cimici da letto consultaci subito per pianificare un intervento veloce e risolutivo.

HYGENE Srl

Monza • 20900
Via Umberto Boccioni, 6

T +39 039 2020243
F +39 039 2842339
E-MAIL info@hygene.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.